Ciclabile Naviglio Grande

 

Scarica

 

Riassunto

Si tratta della ciclabile del Naviglio Grande che collega Milano con Sesto Calende. E’ un tragitto quasi interamente ciclabile di 75 km circa, quasi completamente pianeggiante. Dopo aver abbandonato il centro di Milano, e soprattutto da Abbiategrasso, il percorso è praticamente tutto lungo il Naviglio, quindi impossibile sbagliare. Molto piacevole in assenza di moscerini (è stato il mio caso nonostante fosse agosto), è un’ottima opzione per una gita domenicale.

Difficolta’

Il percorso si presta molto ad una gita familiare (non necessariamente percorrendolo nella sua interezza), facendo solo attenzione alla mancanza di barriere protettive tra l’alzaia ed il canale. Inoltre, suggerisco di fare attenzione all’inizio del percorso: nel mio caso ho trovato la ciclabile solo da Gaggiano, ma molto probabilmente la si può incrociare prima per evitare di percorrere le strade del centro milanese che non mi tengono mai troppo tranquillo a causa del traffico. In alternativa, si può andare direttamente ad Abbiategrasso e partire da lì.

Raggiungibilita’

Milano si raggiunge comodamente con il treno, mentre da lì Abbiategrasso è collegata via metro (se si decide di partire da qui).

Bellezza

E’ una gita a portata di mano, che permette di isolarsi dal traffico di ogni giorno attraversando diversi ambienti: campi, boschi, centrali elettriche e paesini.

Alloggio

Non necessario.

Costi

Veramente ridotti. Occorre pagare solamente il prezzo del biglietto della metro o di qualche altro mezzo pubblico necessario per raggiungere il punto di partenza (consultare il sito ATM per informazioni) e per rientrare: da Sesto Calende si trova un treno ogni ora per Milano.

Diario di Viaggio